Come eliminare lo sporco dall'acquario Alghe sui vetri

Come eliminare lo sporco dall’acquario? Alghe sui vetri

Da qualche tempo in famiglia abbiamo preso un piccolo acquario di acqua dolce di quelli da circa 20/25 litri, muniti già di tutto l’occorrente per far vivere in armonia dei piccoli pesci.

Per popolare l’acquario di acqua dolce, abbiamo optato per degli Oranda della famiglia dei pesci rossi.

Nonostante i cambi di acqua e l’uso di alcuni prodotti adatti a smaltire le sostanze di scarto presenti nell’acqua come ad esempio Bio condizionatore per acquari e Batteri per filtro acquari, dopo qualche tempo sulle pareti dell’acquario, ma anche sulla pompa aspirante e sulle decorazioni si è formata una strana patina giallastra.

Come eliminare lo sporco dall’acquario? Ora telo spiego!

1. Il primo consiglio ricevuto per eliminare lo sporco dall’aquario è stato di svuotare la vasca e pulire per bene le pareti e tutto ciò che si era “sporcato” e con la vasca pulita e piena di acqua decantata utilizzare un prodotto a base di carbone.

Risultato? Solo una perdita di tempo. Dopo appena due settimane si è ripresentato il problema.

2. Il secondo consiglio ricevuto da un’altra persona “esperta” era quello di raschiare e raccogliere queste formazioni di alghe, si perchè alla fine si trattava di alghe.

Risultato? Le alghe si formavano nuovamente.

3. Il terzo ed ultimo consiglio è stato quello di acquistare delle lumachine che adorano mangiare le alghe che si vengono a creare nell’acquario soprattutto se esposto troppo alla luce.

BINGO! Era la soluzione definitiva.

La lumaca pulisci vetri si chiama Clithon corona, conosciuta anche con il nome improprio di Neritina cornuta, questa simpatica lumaca con le corna sul guscio, acquistata per €2,50 ha risolto in modo definitivo il problema.

Striscia ovunque ci sia lo sporco e lo mangia. Vista da lontano è una tenera lumachina nera con un guscio particolare, ma da vicino è peggio di Alien :-D.

Ha una bocca enorme al centro della testa, tonda e munita di 2 grossi dentoni bianchi e flessibili con i quali raschia sui vetri in modo continuo fino a pulire completamente la parte.
Guarda il video mentre la lumaca è  in azione.

Ad oggi questa lumaca mangia alghe risulta aver risolto il problema in modo definitivo. Durerà nel tempo? Lo scopriremo nelle prossime puntate.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.