umidità di risalita: eccome come eliminarla

Pubblicato da: Qualcuno a caso Commenti: 0

umidità di risalita: eccome come eliminarla

Se sei qui hai problemi di umidità di risalita

Vuoi combattere l’umidità di risalita e vincere?

L’umidità di risalita è un fenomeno purtroppo molto diffuso, specie negli appartamenti che si trovano al piano terra o peggio al piano seminterrato tipo garage, cantine, tavernette ecc ecc.

Non ha importanza che l’abitazione sia in mare o in montagna o in città, l’umidità affligge ogni tipo di abitazione.

Ma da cosa è dovuta l’umidità di risalita?

L’acqua presente nel sottosuolo penetra nelle masse murarie che non presentano un sistema di isolamento o è inefficiente o danneggiato. A causa della capillarità, l’umidità risale dalle fondamenta e si manifesta nella zona bassa delle murature.

 

Il grado di risalita dell’umidità dipende dalla presenza di acqua nel sottosuolo, dalla porosità e capacità assorbente dei materiali da costruzione e dai fenomeni atmosferici e stagionali, per cui l’altezza dell’umidità può aumentare nei mesi freddi o piovosi, a causa della mancata evaporazione.

Che danni provoca l’umidità di risalita?

Danni alla salute

  • la muffa presente nell’intonaco è un fungo che si alimenta con l’umidità e può provocare allergie
  • le sue spore sono nocive e si impregna negli armadi e nei vestiti
  • l’eccesso di umidità causa maggior condensa creando un ambiente insalubre che può provocare raffreddori, sinusiti, mal di gola, artriti, reumatismi…

Danni estetici

Macchie ed aloni, presenza di muffa, intonaco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.